COVID rules

In questa nuova fase di convivenza con il virus, il nostro Agriturismo sarà nuovamente aperto al pubblico.

Di seguito le regole base da seguire presso il nostro agriturismo e nel frattempo non diffondere il Covid-19.

Sì, dal 18 maggio 2020, come previsto dalle normative nazionali e regionali, riaprono gli agriturismi. Si può tornare a soggiornare in agriturismo per vacanze e turismo.
L’agriturismo oggi più che mai rappresenta un importante contributo alla promozione del turismo locale, per riscoprire i piccoli borghi delle campagne toscane e, grazie agli ampi spazi che lo caratterizzano, è ideale per garantire il rispetto delle distanze sociali ed evitare affollamento.
Una breve vacanza in agriturismo è la scelta migliore per concedersi qualche giorno di aria pura e relax, assaporando i piaceri della cucina regionale in un clima particolarmente cordiale e sereno.

Sì, si richiede di prenotare il soggiorno online, via email o telefonicamente e, al fine di evitare assembramenti e ridurre il tempo di permanenza nell’area di ricevimento, verrà richiesto agli ospiti di inviare, possibilmente prima dell’arrivo, tutte le informazioni necessarie per la registrazione e copia del documento di identità che verrà esibito all’arrivo.

Sì, dal 18 maggio riaprono anche i ristoranti, compresi quelli collocati nell’ambito di attività ricettive, come nel nostro caso.
Si richiede la prenotazione telefonica o via email, al fine di gestire gli accessi al ristorante con più sicurezza ed evitare assembramenti e attese fuori dal locale.

Sì, certamente, verrà privilegiato l’utilizzo degli spazi esterni che da noi sono ampiamente presenti: veranda esterna, terrazza con copertura a loggiato, piazza piastrellata e attrezzata con tavoli e illuminazione.

Presso il nostro ristorante potrete gustare i veri piatti della tradizione toscana preparati da mamma Rosanna con ingredienti locali; ogni giorno proponiamo un menù fisso con piatti diversi in base alla stagionalità e agli ingredienti che l’orto e i produttori locali mettono a disposizione.
Siamo orgogliosi del nostro territorio e lieti di promuovere i prodotti di filiera corta che noi e i nostri vicini coltiviamo con passione. 

Verranno privilegiate e raccomandate modalità di pagamento elettroniche per ragioni di maggiore sicurezza. Se ciò non è possibile sono comunque accettati pagamenti in contanti: il personale alla cassa indosserà mascherine e avrà sempre a disposizione gel igienizzante per le mani. 

Sì, il nostro agriturismo è dotato di ampi spazi esterni e terreni di proprietà dove si possono fare passeggiate, giochi all’aperto, picnic e per i bambini c’è un campetto specifico per giocare con la palla.
Nel corso delle passeggiate si possono apprezzare e vedere da vicino le coltivazioni dell’azienda: gli olivi, il vigneto, i campi a seminativo, gli alberi da frutto, l’orto e all’interno della proprietà si trova anche un piccolo laghetto e una parte di terreno a bosco.

La sanificazione di tutti gli ambienti è stata effettuata mediante interventi di detergenza e disinfezione con prodotti a base di ipoclorito di sodio o con alcol etilico.
Viene garantita una frequente pulizia e disinfezione di tutti i locali con particolare attenzione alle aree comuni e alle superfici toccate con maggiore frequenza, quali interruttori della luce, maniglie di porte e finestre, ecc…

Verrà garantito il distanziamento interpersonale negli ambienti comuni di almeno un metro tra una persona e l’altra affiggendo cartelli informativi e contingentando le entrate grazie al sistema delle prenotazioni 

Sono disponibili dispenser con soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani all’interno di ogni alloggio, negli spazi comuni e all’esterno dei servizi igienici degli spazi comuni e nel ristorante.

 

Gli ospiti della struttura devono sempre indossare la mascherina.
Presso il ristorante i clienti dovranno indossare la mascherina tutte le volte che non si è seduti al tavolo.

 

 

Il personale della struttura è tenuto all’utilizzo della mascherina sempre quando in presenza dei clienti e comunque  in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro.
Il personale durante le operazioni di servizio procede a frequente lavaggio o igiene delle mani con gel alcolico igienizzante.  


 

 

loader
en_GB
it_IT en_GB